Esperto Semalt: Estrattore di pagine Web - I migliori consigli

Gli strumenti giusti possono semplificare l'ottimizzazione del tuo sito per la SEO e acquisire comodamente una grande quantità di dati. Uno di questi strumenti è SEO Spider Tool. Questo programma aiuta a rivedere un sito e identifica i difetti che hanno danneggiato il posizionamento dei motori di ricerca. Questa piccola applicazione desktop può essere facilmente scaricata e installata localmente sul tuo personal computer, dispositivo Linux o Mac. Scansionerà e analizzerà collegamenti, immagini, file CSS e altri dati del tuo sito per scopi SEO. Controllerà anche il tuo blog o sito Web, risparmiando tonnellate di lavoro e tempo perché l'analisi manuale potrebbe richiedere molti giorni e potrebbe essere una sfida per chiunque.

1. Scarica e installa:

SEO Spider Tool è disponibile per Mac, Linux, Ubuntu e Windows ed è completamente gratuito. Tuttavia, la versione gratuita include funzionalità limitate e l'acquisto di una licenza ti consentirà di aggiungere più URL da indicizzare e analizzare. È utile sia per i siti Web di base che avanzati ed è perfetto per i non programmatori. Puoi scaricare immediatamente questo freeware dal Google Play Store o da un altro negozio online simile e installarlo.

2. Scansione o estrazione di un sito Web:

Una volta scaricato e installato, il passaggio successivo consiste nell'inserire l'URL nella sua casella di ricerca a scopo di ricerca per indicizzazione. Innanzitutto, dovresti inserire l'URL insieme al suo codice HTTP o https e fare clic sul pulsante Avvia. Se sei interessato alla ricerca per indicizzazione di domini aggiuntivi, dovresti attivare l'opzione Scansiona tutti i sottodomini nell'area Configurazione> Ragno. In base alle dimensioni del tuo sito, il processo di scansione ed estrazione potrebbe richiedere alcuni minuti.

3. Controlla i reindirizzamenti:

Dovresti iniziare a controllare tutti i reindirizzamenti per possibili errori e rimuoverli il più presto possibile in modo che questo programma continui a funzionare senza problemi. I reindirizzamenti principali sono 301 e 302. Successivamente, troverai anche gli errori 404 e 505 che compaiono quando visiti le pagine che in realtà non esistono.

4. URL:

Con lo Strumento SEO Spider, puoi analizzare tutti gli URL ed estrarre testi o immagini utili in base alle tue esigenze. Tutte queste cose vengono salvate nel pannello URL. Assicurati di aver verificato la lunghezza dell'URL ordinando le sue colonne e dovresti controllare tutti i filtri per caratteri ASCII, caratteri di sottolineatura, lettere maiuscole, contenuti o URL duplicati e dinamici.

5. Titoli della pagina:

Successivamente, questo strumento ti aiuterà a controllare i titoli delle pagine. Assicurati che tutte le tue pagine abbiano il titolo univoco in modo che questo programma possa racimolare le informazioni utili per te senza alcun problema. È inoltre necessario inserire la parola chiave principale nel titolo della pagina in modo che l'analisi inizi immediatamente e tutti gli errori vengano corretti automaticamente.

6. Mappa del sito XML:

Puoi utilizzare lo Strumento SEO Spider per generare le Sitemap XML. Questo tipo di sitemap viene utilizzato da Google, Bing e Yahoo per eseguire la scansione dei contenuti pertinenti. La tabella di marcia aiuterà i motori di ricerca a eseguire la scansione o estrarre il tuo sito senza alcun problema. È possibile modificare facilmente questa funzione e cambiare la frequenza di alcune pagine in base alle proprie esigenze.

mass gmail